Sposarsi in Calabria

Scegliere il Periodo in cui Sposarsi

Scegliere il Periodo in cui Sposarsi

La Data delle Nozze - Scegliere il Periodo per il Matrimonio - Quando Sposarsi

Avete finalmente ricevuto la proposta di matrimonio, ora non vi resta che fissare la data delle nozze. Avete una data che vi sta particolarmente a cuore e volete che le vostre nozze siano celebrate in quel giorno, beh allora avete già deciso, ma continuare la lettura vi aiuterà a capire come impostare tutto il resto.

Se decidete di sposarsi con rito cattolico ricordate che in alcuni periodi vi è il divieto di celebrare matrimonio, ciò avviene nelle maggiori solennità del calendario liturgico, quali Pasqua, Pentecoste, Natale, Epifania, Corpo e Sangue del Signore, Patrono e Settimana Santa, molte sono anche le chiese che non celebrano matrimonio di domenica, giorno dedicato al Signore, e come vuole la tradizione non ci si sposa né di martedì e né di venerdì, secondo il detto che vuole che nè di venere nè di marte ci si sposa nè si parte.

Poi occorrerà considerare il luogo in cui si svolgeranno i festeggiamenti, al mare, in montagna, in una bella sala ricevimento con piscina, o altre location all'aperto, o in magnifici castelli d'epoca, sarà più corretto considerare il periodo più appropriato per ognuna di queste location. Per un matrimonio al mare, sicuramente sono da preferire i mesi estivi. Lo stesso discorso se vogliamo organizzare un matrimonio sulla neve, scegliamo i mesi più freddi e con un po' di fortuna la neve arriverà.

I periodi più gettonati sono sicuramente i mesi primaverili, fine aprile, maggio e giugno, l'ideale per un matrimonio romantico, con tanti fori, e tanto verde, l'ideale perché non fa troppo freddo, ma sarà necessario considerare anche i periodi delle piogge, anche se per il detto sposa bagnata sposa fortunata pare che la pioggia sia di buon auspicio, se dovesse piovere per tutto il giorno sarebbe un bel pasticcio.

Molte sono le coppie che o per scelta o per necessità scelgono i mesi estivi, in questo caso, scegliete uno stile semplice, con abiti non troppo pesanti o impegnativi, che saranno sicuramente difficilmente sopportati in una calda giornata estiva, soprattutto in Calabria, anche se c'è la brezza, e la felicità per gli avvenimenti di un giorno così speciale, meglio sempre stare comodi e non dover sopportare gli inconvenienti di vestiti ingombranti, e si sceglierà uno stile semplice anche per la cerimonia e il ricevimento, in linea con lo stile degli sposi.

L'ideale sarebbe far coincidere la data della nozze con i giorni più freschi d'estate, giugno o settembre, ma in Calabria le belle giornate si protraggono fino a novembre, quindi si può scegliere una data in un periodo meno caldo ma comunque con tempo buono.

Negli ultimi tempi sempre di più sono le coppie che decidono di sposarsi in inverno, magari da far coincidere con le festività natalizie, senza rinunciare all'eleganza e al romanticismo, circondati da stupendi paesaggi innevati. La sposa potrà comunque indossare l'abito senza maniche, basterà usare un copri spalle caldo che la proteggerà dal freddo invernale.

I colori da usare per gli allestimenti o per gli abiti delle damigelle, o per gli addobbi o dei fiori cambiano con il cambiare delle stagioni, in primavera sceglieremo colori tenui, tinte pastello, d'estate colori più vivaci, come il giallo, in autunno potremo scegliere i colori caldi dell'autunno, come quelli delle foglie secche, d'inverno invece colori particolari, come l'oro e l'argento, o il porpora che va bene sia a Natale che a San Valentino.

Poi se decidete di fare il viaggio di nozze subito dopo le nozze considerate il clima della meta di destinazione, se volete lasciare il freddo invernale per raggiungere una meta esotica, sarà ancora più bello scegliere un mese freddo per le nozze.

 
<< Indietro
Instagram
Utilità...
Disclaimer Registra Azienda Contatti
Privacy Accesso Clienti  
Copyright