Sposarsi in Calabria

Bustine Portariso Fai da Te

Bustine Portariso Fai da Te

Bustine Portariso di Carta Fai da Te con l'Arte dell'Origami

Dopo il successo che hanno avuto i strong>coni portariso ho deciso di preparare un nuovo tutorial per aiutarvi a realizzare anche voi delle fantastiche bustine o sacchettini portariso di cartoncino utilizzando la tecnica dell'origami.

Ciò che ci occorre è davvero poco, per iniziare, non utilizziamo cartoncini da stampare, procediamo per gradi, oggi prepariamo bustine senza stampe, ma nei prossimi post arriveremo anche a quelli, ma per ora, vediamo come realizzare le bustine, e come poterle decorare.

Serve una squadretta, un taglierino, una base di lavoro ricoperta con cartoncino spesso, una pistola di colla a caldo, e la carta da usare per ricavare le bustine, io ho usato della carta spessa da imballaggio, color avana, una carta grezza, perfetta per ricreare lo stile shabby chic che tanto amiamo, ma potete usare la carta che più vi piace, colorata, lucida, magari a stampa, però la prima prova fatela sempre su una carta comune, anche di un vecchio giornale.

Per quanto riguarda le decorazioni date sfogo alla vostra fantasia, potete richiamare il colore che dà continuità al matrimonio, con un fiocco dello stesso colore, o con un fiorellino di carta o di stoffa, magari gli stessi che userete per il gran giorno, o con un nastro, magari in pizzo, o di seta, seguendo la linea scelta per le nozze.

Prima di tutto occorre stabilire quanto vogliamo grandi le nostre bustine portariso, o porta petali. Prima di tutto vi dico che per realizzare una bustina occorre un cartoncino a quadrato. Ho provato per voi diverse misure, e ho notato che se è inferiore ai 16 cm la bustina viene troppo piccola, invece se andiamo oltre i 20 cm è davvero troppo grande, la misura perfetta è dai 16 ai 18 cm, ma se volete metterci dentro non il riso ma i petali, è meglio se è un po' più grande.

Per non sbagliare a ritagliare i quadrati, è meglio procurarci un quadrato delle misure che abbiamo deciso, in plastica spessa almeno mezzo cm sarebbe perfetto, ma va bene anche con un cartoncino grosso. Ovviamente misuriamo la plastica o il cartoncino con una squadretta, prendiamo le misure precise, e basterà farlo solo una volta. Così per ritagliare i quadrati che ci occorrono, basterà posare la forma già pronta sulla carta da tagliare, e con un taglierino tagliare a filo la carta.

Il numero di bustine da preparare è, come i coni portariso, consigliato uno a famiglia, anche se li faremo trovare all'uscita dalla chiesa, va comunque rispettata questa regola.

Qui il Video Tutorial per realizzare le bustine porta riso con l'arte dell'origami.

 
<< Indietro
Instagram
Utilità...
Disclaimer Registra Azienda Contatti
Privacy Accesso Clienti  
Copyright