Sposarsi in Calabria

Primo Letto

Primo Letto

Il Primo Letto. Tradizioni legate al letto della prima notte di nozze.

I preparativi per il matrimonio in Calabria durano mesi e mesi, c'è tanto da fare per organizzare un matrimonio come si deve, con tutto fatto a puntino, senza tralasciare nulla. Ci sono tanti riti che caratterizzano le fasi dei preparativi di un matrimonio che sono tenuti vivi dalle tradizioni popolari, e quando meno te lo aspetti vengono tutti messi in pratica.

Un rituale importante, a cui tenere fede come auspicio di buona fortuna e di fertilità è quello della preparazione e vestizione del primo letto, poche le spose che ci rinunciano, ancora oggi rimane un rito molto diffuso.

La preparazione del primo letto consiste oltre che alla vestizione del letto della prima notte di nozze, anche all’allestimento di tutta la casa con tutto il corredo a disposizione della sposa, e dello sposo, e si pure lui ora si prepara il corredo, da solo o con l'aiuto della mamma o della promessa sposa.

Il rituale si compie a pochi giorni dalle nozze, trasferendo dapprincipio tutto il corredo nella nuova casa, a cui provvedono i futuri sposi.

Alla preparazione del primo letto partecipano tutte le donne di casa, sia dalla parte della sposa che dello sposo, ad esclusione assoluta della sposa, secondo la tradizione sembra che la sua partecipazione porti non troppa fortuna, e metta in discussione la sua fertilità.

Per la vestizione del primo letto, in genere si usa un coordinato letto molto speciale, di alta qualità in genere scelta dalla sposa magari aiutata dalla mamma.

Sarà sicuramente biancheria in tessuti e sartoria pregiata, speciale per la specialità dell’occasione, in seta, o in lino, con pizzi e merletti pregiati, magari ricamati a mano proprio dalla sposa o dalla mamma della sposa, un tempo erano le giovani donne, che in attesa della data delle nozze pensavano a ricamare loro stesse lenzuola e tovaglie per la casa.

La tradizione vuole che la sposa non veda il primo letto pronto fino al giorno delle nozze, da quel giorno in poi le si apriranno nuove porte, come se questo fosse un nuovo inizio, un nuovo punto di partenza, che partirà nella nuova casa proprio dalla condivisione del letto coniugale.

Nonostante sia un rito molto forte, molte sono le coppie più che preferiscono passare la prima notte di nozze in una elegante suite, lontano da casa, ma il rito del primo letto rimane, non sarà della prima notte, ma guai a chi lo tocca, alcune spose poi preferiscono fare tutto da sole, non vogliono per casa gente che tocca tutto e dice la sua anche quando non è richiesta, sapete com'è bisogna sempre seguire le volontà della sposa, è lei la vera protagonista delle nozze.

 
<< Indietro
Instagram
Utilità...
Disclaimer Registra Azienda Contatti
Privacy Accesso Clienti  
Copyright